REGIONE EMILIA ROMAGNA | CREDITO A TASSO ZERO PER LE PMI E LE ATTIVITÀ E PROFESSIONISTI COLPITE DALL’ALLUVIONE

La Regione ha emanato una misura a favore delle Pmi e dei professionisti colpiti dall’alluvione, per consentire l’accesso al credito a tasso zero, con la possibilità di ottenere un rimborso totale o parziale del TAEG fino ad un massimo del 6,5%.

I beneficiari devono possedere le seguenti caratteristiche:

  • avere sede legale o unità locale nelle province di Reggio-Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini;
  • essere regolarmente costituite ed iscritte nel registro delle imprese della CCIAA territorialmente competente (per le imprese)
  •  esercitare un’attività economica identificata con qualunque settore ATECO (ad esclusione del settore agricolo);
  • avere subito un danno dagli eventi calamitosi, sotto forma di danno emergente o di lucro cessante

Per poter accedere alla misura è necessario stipulare un Mutuo Chirografario rateale con le seguenti caratteristiche:

  • importo massimo agevolabile: € 50.000 (l’importo del finanziamento può essere superiore);
  • durata massima: 18 mesi, comprensivi di un massimo di 6 mesi di preammortamento.

Il contributo consiste nell’abbattimento del tasso di interesse fino ad un TAEG massimo del 6,5%, l’importo massimo del beneficio è stabilito fino ad un massimo di € 5.000 per impresa.

La Delibera Giunta Regionale N. 2040 del 27/11/2023 ha prorogato la scadenza della misura fino al 31 dicembre 2024.